Ecco un quadro semplice ma carino da appendere alla

 

nostra parete in campagna o in città. Come sempre è

 

fatto con materiale di riciclo o trovato in natura.

 

Al centro c'è anche un piccolo gufo portafortuna.

 

Occorrente:

 

- 4 tavolette di legno per fare la cornice

 

- qualche pigna

 

- colla

 

- spago

 

Ho unito le tavolette di legno con la pistola sparapunti

 

ma, chiaramente, va bene anche la colla.

 

Sopra ho incollato un paio di pigne e, all'interno, dei

 

rami di ulivo raccolti in guardino.

 

Il gufetto portafortuna è stato fatto arrotolando lo spago

 

su se stesso fino a creare un cerchio. Gli occhi sono stati

 

fatti con spago arrotolato e dipinto di nero ma vanno bene

 

anche bottoni, occhi finti o qualsiasi altra cosa.

 

Buon lavoro!!!!